La fine delle banche. Il denaro, il credito e la rivoluzione digitale eBook

DATA
2018
NOME DEL FILE
La fine delle banche. Il denaro, il credito e la rivoluzione digitale.pdf
AUTORE
Jonathan McMillan
Festivalpatudocanario.es La fine delle banche. Il denaro, il credito e la rivoluzione digitale Image

DESCRIZIONE

Abbiamo conservato per te il libro La fine delle banche. Il denaro, il credito e la rivoluzione digitale dell'autore Jonathan McMillan in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web festivalpatudocanario.es in qualsiasi formato a te conveniente!

È possibile immaginare un futuro senza banche? È realistico ipotizzare un sistema finanziario indipendente dall'attività bancaria? «Non sprechiamo un'altra crisi finanziaria. Possiamo davvero lasciarci le banche alle spalle. Una prospettiva assolutamente nuova.» - Financial Times «Stimolante, audace, visionario.» - Foreword Reviews E, soprattutto, è possibile scongiurare una nuova crisi come quella che nel 2007-2008 ha trascinato l'economia mondiale in una delle più gravi e a tratti perduranti fasi recessive della storia, con costi sociali altissimi che i governi, in particolare quelli dei paesi occidentali, da un decennio stentano a fronteggiare? Jonathan McMillan, nom de plume dietro il quale si celano due esperti del settore - un accademico e un investment banker -, sembra non avere dubbi. Il nostro sistema bancario, sostiene McMillan, è fondamentalmente instabile, soggetto a ogni genere di speculazione finanziaria e, come hanno dimostrato i tanti fallimenti di importanti istituti di credito, capace di sottrarsi alla vigilanza dei vari organi di controllo e alle valutazioni delle agenzie di rating. La rivoluzione digitale, poi, ha complicato tutto, rendendo le transazioni bancarie più complesse, i flussi di denaro meno trasparenti, i prodotti finanziari sempre più aleatori. Difficilmente, quindi, un settore così esposto e deregolamentato potrà sopravvivere a lungo. Tuttavia, secondo McMillan è proprio questa la buona notizia, perché l'inevitabile fine delle banche così come le abbiamo conosciute negli ultimi trent'anni suggellerà l'inizio di un sistema finanziario moderno, sicuro e funzionale. Affinché questo veda la luce sono sufficienti alcune regole e innovazioni molto semplici, che vanno dalla ridefinizione del ruolo del settore pubblico e delle banche centrali a nuovi criteri nell'erogazione del credito - come l'adozione di piattaforme peer-to-peer per l'allocazione dei prestiti -, dall'introduzione di norme finalizzate a scoraggiare le speculazioni finanziarie alla sempre maggiore diffusione della moneta elettronica, dal reddito incondizionato o «di base» per assicurare la stabilità dei prezzi a una cornice legale che garantisca un monitoraggio continuo e sicuro dell'attività creditizia. L'obiettivo, sostiene McMillan, è la disintermediazione bancaria, cioè la possibilità per famiglie e imprese di accedere al credito in forme nuove, creative e funzionali, spezzando quel legame tra credito e creazione di moneta che costituisce oggi una delle principali criticità del sistema bancario. La fine delle banche offre dunque un ventaglio di soluzioni innovative, non convenzionali, forse addirittura rivoluzionarie. Secondo alcuni critici, assolutamente irrealistiche e impraticabili. Ma perché attendere la prossima crisi finanziaria per metterle in atto? Forse, allora, potrebbe essere troppo tardi.

La fine delle banche. Il denaro, il credito e la ...

LA FINE DELLE BANCHE. IL DENARO, IL CREDITO E LA RIVOLUZIONE DIGITALE MCMILLAN JONATHAN, libri di MCMILLAN JONATHAN, MONDADORI. Novità e promozioni libri.

La fine delle banche. Il denaro, il credito e la ...

Jonathan McMillan - La fine della banche. Il denaro, il credito e la rivoluzione digitale. Il libro di Jonathan McMillan (pseudonimo di un banchiere di investimento e del prof. Jurg Müller) non è un libro per tutti.

LIBRI CORRELATI

Un tremolio di foglie, lieve come un sospiro
Sul tradurre. Esperienze e divagazioni militanti
La gioia di vivere pericolosamente. Come trasformare l'incertezza in una risorsa
Buona notte gufetto
In buona salute. Dieci argomenti per difendere la sanità pubblica
Ecco perché sono Asperger
Incertezza di misura e acquisizione di segnali. Teoria ed esercizi risolti
La grande guida allo sci
Tesori d'arte dell'Annunziata di Firenze. Conoscenza e valorizzazione delle arti minori. Ediz. illustrata
Filosofia del cambiamento. Eraclito alla luce del pensiero di G. I. Gurdjieff
Guide turistiche e viaggi Mappe stradali e piante di città
Il difficile sentiero del riequilibrio. L'economia internazionale negli anni Ottanta
Faccio da sola! Ediz. a colori
Tecniche di osservazione del comportamento infantile. Manuale per le scienze della formazione e dell'educazione