Brevi lezioni sul linguaggio eBook

DATA
2019
NOME DEL FILE
Brevi lezioni sul linguaggio.pdf
AUTORE
Federico Faloppa
Festivalpatudocanario.es Brevi lezioni sul linguaggio Image

DESCRIZIONE

Abbiamo conservato per te il libro Brevi lezioni sul linguaggio dell'autore Federico Faloppa in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web festivalpatudocanario.es in qualsiasi formato a te conveniente!

La lingua è una componente fondamentale della nostra vita, l’uso che ne facciamo parla della nostra personalità e del nostro modo di relazionarci agli altri, e sono poche le cose tanto intime per un essere umano come la propria storia e competenza linguistica. «Un libro che arriva a indagare i meccanismi del cervello. Perché studiare il linguaggio, significa conoscere la nostra umanità» – Robinson «Negli ultimi tempi ho sentito sempre più urgente il bisogno di scrivere quanto sia bello il linguaggio, quanto sia interessante e appassionante continuare a scoprire la sua inesauribile ricchezza, la sua complessità evolutiva, biologica e strutturale. E, soprattutto, la sua straordinaria umanità: quella formidabile abilità che è di tutti gli essere umani, che ci rende (tutti) umani e che nessun muro - da quelli reali a quelli della stupidità - potrà mai frammentare» Secondo alcune fonti, nel mondo ci sarebbero oltre settemila lingue vive. In Europa le lingue parlate sarebbero quasi trecento, delle quali una trentina solo in Italia. Effettivamente, trenta lingue per l’Italia sembrano davvero tante, e molti infatti le «declasserebbero» quasi tutte a semplici dialetti. La distinzione tra lingua e dialetto è però tutt’altro che scontata, e resta comunque il fatto che la nostra penisola, come il resto del mondo, possiede una varietà linguistica sbalorditiva. Dunque, cos’è una lingua? Da dove viene questa abbondanza? In che cosa, linguisticamente, noi esseri umani siamo così diversi? E in che cosa, soprattutto, siamo simili? Queste sono solo alcune delle domande da cui prende spunto Federico Faloppa in questo libro, un godibile e illuminante vademecum per addentrarsi nei meandri della comunicazione verbale e dei suoi segreti. Questo libro ha il pregio di introdurre il tema del linguaggio da molteplici punti di vista, per dare a chi lo legge un quadro completo della linguistica contemporanea e della sua irriducibile multidisciplinarietà. Chi oggi studia i fenomeni linguistici, infatti, non può prescindere dagli studi culturali, dalla semantica e dalla storia, ma neppure dall’anatomia, dall’evoluzionismo e dalle scienze cognitive. Questa ricchezza si specchia negli interrogativi che percorrono il libro: nasciamo già predisposti al linguaggio o lo apprendiamo per via culturale? Che relazione c’è tra un suono e il suo significato? Quale meccanismo usiamo per produrre suoni e che cosa succede quando il meccanismo si inceppa? Quanto si aiutano gli esseri umani comunicando a gesti, intonazioni, occhiate? Quante lingue sono in via di estinzione? Stiamo davvero riducendo la «biodiversità» linguistica umana? La lingua descrive il mondo o lo crea? Sono tutti temi che incuriosiscono molto, perché parlano di qualcosa che ci tocca nel profondo. La lingua è una componente fondamentale della nostra vita, l’uso che ne facciamo parla della nostra personalità e del nostro modo di relazionarci agli altri, e sono poche le cose tanto intime per un essere umano come la propria storia e competenza linguistica.

Amazon.it: Brevi lezioni sul linguaggio - Faloppa ...

Brevi lezioni sul linguaggio e oltre 8.000.000 di libri sono disponibili per Amazon Kindle . Maggiori informazioni. Libri › Lingua, linguistica e scrittura › Linguistica Condividi 15,20 € Prezzo consigliato: 16,00 € Risparmi: 0,80 ...

Brevi lezioni sul linguaggio. Intervista a Federico ...

Oggetto di attenzione specifica delle Brevi lezioni sul linguaggio è, fra i molti linguaggi esistenti, proprio il linguaggio umano, cioè «la capacità (e la facoltà) degli esseri umani di comunicare pensieri, esprimere sentimenti e in genere di informare altri esseri umani sulla propria realtà interiore o sulla realtà esterna, per mezzo di un sistema simbolico di segni vocali, gestuali ...

LIBRI CORRELATI

La Repubblica in periferia. Senigallia dal 1944 al 1948
Notturno digitale
L' unico papà che ho. Cosa si prova ad avere un padre famoso, appassionato di jazz e assente
L' abbraccio selvatico delle Alpi. Una traversata alpinistica sotto il sole e le stelle, dall'adolescenza verso l'ignoto
La più buona colazione del mondo
Coltivare peperoncino
Incontri con lo spirito degli alberi. Messaggi dalla foresta
Pensiero e realtà. Un'introduzione al «realismo critico» di Bernard Lonergan
Il club dei sopravvissuti. Un viaggio alla scoperta della faccia nascosta della vita (e della morte)
L' attacco dei giganti. Vol. 4
Manuale di storia romana. Per le Facoltà di lettere
E ti chiamaron matta. Con CD Audio
Orientalismo. L'immagine europea dell'Oriente
Elementi introduttivi di statistica descrittiva
Il volontario
Il regno degli amici