Angelo Fortunato Formiggini. Ridere, leggere e scrivere nell'Italia del primo Novecento eBook

DATA
2019
NOME DEL FILE
Angelo Fortunato Formiggini. Ridere, leggere e scrivere nell'Italia del primo Novecento.pdf
AUTORE
Richiesta inoltrata al Negozio
Festivalpatudocanario.es Angelo Fortunato Formiggini. Ridere, leggere e scrivere nell'Italia del primo Novecento Image

DESCRIZIONE

Leggi il libro Angelo Fortunato Formiggini. Ridere, leggere e scrivere nell'Italia del primo Novecento PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su festivalpatudocanario.es e trova altri libri di Richiesta inoltrata al Negozio!

"Tutto avrei potuto credere tranne che diventare un martire della umanità. È un mestiere che non mi piace: preferivo i Classici del Ridere". (A.F. Formiggini). Editore vivace, spirito giocoso e discendente di illustre famiglia ebraica, Angelo Fortunato Formiggini (1878-1938) fu uno dei protagonisti della cultura italiana del primo Novecento. Gettandosi dall'alto della torre Ghirlandina il 29 novembre 1938, pose fine alla sua esistenza, per rivendicare la propria identità: "sette volte italiano\

ANGELO FORTUNATO FORMIGGINI. Ridere, leggere e scrivere ...

La mostra, curata da Matteo Al Kalak, invita a una riflessione sui valori della convivenza, della democrazia e sul significato della cultura all'interno della formazione di una coscienza collettiva, ripercorrendo la storia del primo Novecento italiano, attraverso la vita di Angelo Fortunato Formiggini, ebreo modenese, uomo di straordinaria cultura, lucido intellettuale e grande editore.

Angelo Fortunato Formiggini. Ridere, leggere e scrivere ...

Si tratta di "Angelo Fortunato Formiggini. Ridere, leggere e scrivere nell'Italia del primo Novecento", curata da Matteo Al Kalak presso lo spazio espositivo di Palazzo dei Musei e "Ridere ...

LIBRI CORRELATI

Un altro Medioevo. Il quotidiano nell'Islam dal VII al XIII secolo
Natale in CAA. Comunicazione aumentativa alternativa
Creare siti web ad alte prestazioni
Cosa indossare con un cuore spezzato
Ontem. L'elegia del Brasile
Mirai Nikki. Future diary. Vol. 11
Noi non restiamo a guardare. Medici senza frontiere nel mondo. Lettere e testimonianze
Gua Sha. Una tecnica tradizionale per la pratica moderna
Profili criminali e psicopatologici del reo
Lo sviluppo dell'ascocarpo
Le grand mort. Vol. 1: Lacrime d'ape.