Tesla rectenna & microonde eBook

DATA
2011
NOME DEL FILE
Tesla rectenna & microonde.pdf
AUTORE
Giuseppe Zella
Festivalpatudocanario.es Tesla rectenna & microonde Image

DESCRIZIONE

Leggi il libro Tesla rectenna & microonde PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su festivalpatudocanario.es e trova altri libri di Giuseppe Zella!

In questo libro partendo dalle modalità di trasmissione di energia elettrica con le onde radio, ideate e proposte da Nikola Tesla, si giunge alle moderne tecniche di trasmissione, ricezione e conversione delle microonde in energia elettrica a corrente continua, per alimentare veicolo o altri utilizzatori, mediante l'impiego del sistema costituito da un'antenna dipolo e da un sistema di rettificazione dell'energia elettromagnetica ricevuta, cioè la rectenna.

Tesla Rectenna & Microonde - Zella G. | Libro Sandit Libri ...

Rectenna da Tesla a S.H.A.R.P. e... oltre è un libro di Giuseppe Zella pubblicato da Sandit Libri : acquista su IBS a 14.16€!

Come costruire una semplice rectenna - ESPERIMENTANDA

Tesla rectenna & microonde è un libro di Giuseppe Zella pubblicato da Sandit Libri : acquista su IBS a 14.20€!

LIBRI CORRELATI

Capelli viola
Diritto comunitario dello sport
Pedagogia speciale
Introduzione alla psicologia della comunicazione
L' aula scolastica. Vol. 2: Come imparano gli insegnanti.
Gli asini. Rivista di educazione e intervento sociale (2019). Vol. 60: Aria, aria / a questa prigione infetta (Febbraio).
L' Europa cosmopolita. Società e politica nella seconda modernità
Soldatino senza fucile
Esplorando gli oceani. Ediz. illustrata
Sistemi anticaduta per tetti e coperture. Manuale per la progettazione e la valutazione dei rischi
S. La nave di Teseo di V. M. Straka
Digital tailor. Modelli sartoriali per professionisti social e digital
Notabene. Quaderni di studi kierkegaardiani. Vol. 10: Kierkegaard e il suo tempo.
Lezioni di storia ecclesiastica. Il Medioevo
Corpi e storia di vita. La sfida della malattia cronica
Meccanica celeste
Risposta. A colloquio con Martin Heidegger