La democrazia del narcisismo. Breve storia dell'antipolitica eBook

DATA
2018
NOME DEL FILE
La democrazia del narcisismo. Breve storia dell'antipolitica.pdf
AUTORE
Giovanni Orsina
Festivalpatudocanario.es La democrazia del narcisismo. Breve storia dell'antipolitica Image

DESCRIZIONE

Abbiamo conservato per te il libro La democrazia del narcisismo. Breve storia dell'antipolitica dell'autore Giovanni Orsina in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web festivalpatudocanario.es in qualsiasi formato a te conveniente!

Se il populismo è sintomo e non malattia, da dove deriva il nostro rancore? Da Tocqueville a Tangentopoli, dal Sessantotto ai giorni nostri, la storia del lento divorzio tra cittadino e politica. «La politica non controlla più il futuro. Ha sempre meno senso, potere, respiro. La sua funzione principale, ormai, è fare da capro espiatorio per il risentimento universale. Solo se riconosciamo che questa crisi ha le sue radici nel cuore della democrazia, e sta montando da almeno un secolo, potremo comprenderla a fondo» Fino a pochi anni fa l’ascesa del populismo veniva interpretata quasi esclusivamente alla luce della crisi finanziaria. Ma se l’economia è tornata a crescere e il peggio sembra passato, perché i cosiddetti «partiti del risentimento» continuano a raccogliere consensi? Siamo forse di fronte all’epilogo di una storia che ha origini più profonde? Giovanni Orsina cerca queste origini all’interno della democrazia, ragionando sul conflitto tra politica e cittadini che ha segnato gli ultimi cento anni. Se alcune fasi di quel rapporto – il connubio inedito tra massa e potere a partire dagli anni trenta, la cesura libertaria del Sessantotto – sono comuni a tutto l’Occidente, Orsina individua la particolarità del caso italiano nella stagione di Tangentopoli. Il sacrificio simbolico di un’intera classe di governo conclude la repubblica dei partiti e allo stesso tempo inaugura un venticinquennio di antipolitica. Con la quale tutti hanno dovuto fare i conti – Berlusconi, Renzi, Grillo, i postcomunisti, la Lega –, ma della quale nessuno è riuscito a correggere o contenere le conseguenze nefaste.

Orsina Giovanni > La democrazia del narcisismo: Breve ...

Il libro di Giovanni Orsina, La democrazia del narcisismo.Breve storia dell'antipolitica (Marsilio) si inserisce in un filone di studi che chiamerei, parafrasando Gibbon: Declino e (possibile) Caduta della Democrazia. Insomma, Orsina tematizza uno dei maggiori problemi della nostra epoca: la crisi della democrazia pluralista e liberale.

La democrazia del narcisismo - Marsilio Editori

Consultare utili recensioni cliente e valutazioni per La democrazia del narcisismo. Breve storia dell'antipolitica su amazon.it. Consultare recensioni obiettive e imparziali sui prodotti, fornite dagli utenti.

LIBRI CORRELATI

Voglio tutto di te
Buona notizia. Prova! Itinerario catecumenale per bambini e famiglie. 2ª tappa. Sussidio. Ediz. illustrata. Vol. 3
La parete
La notte di Natale
Un paese aperto. Ediz. a colori
Il coro di mezzanotte. Audiolibro. CD Audio
Introduzione allo studio della filologia classica
Rock songs anni '80. Le canzoni che hanno fatto epoca
DSM-5® Made Easy. Percorsi alla diagnosi
La scena
I cosacchi e altri racconti
Mantova. Una guida. Con cartina
Mountainbiken im Aostatal. 61 Touren am Fube der 4000er
Le voci della Gestalt. Sviluppi e innovazioni di una psicoterapia
Hatha yoga. Posizioni di rotazione
La guerra extraterrestre
500 ricette con i legumi