Amatrice non c'è più. Ma c'è ancora eBook

DATA
2018
NOME DEL FILE
Amatrice non c'è più. Ma c'è ancora.pdf
AUTORE
Elena Polidori
Festivalpatudocanario.es Amatrice non c'è più. Ma c'è ancora Image

DESCRIZIONE

Leggi il libro Amatrice non c'è più. Ma c'è ancora PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su festivalpatudocanario.es e trova altri libri di Elena Polidori!

Intenso e struggente, questo memoir rappresenta la necessità e quasi l'urgenza di far rivivere dentro di sé quel luogo raso al suolo. Di tornare a guardarlo con gli occhi dell'anima per ritrovarlo intatto e vitale com'era sempre stato. "E quando giunge l'alba, una nuvola di ceneri si alza e tutt'intorno è solo un cumulo di detriti che seppelliscono di memorie e ricordi. La terra trema ancora e tremerà per mesi. Chi se la scorda più quella sensazione. E come dimenticare quel rumore così metallico e sinistro, come quello di tanti martelli pneumatici insieme?" Amatrice, 24 agosto 2016, ore 3,36: la catastrofe si compie con una scossa del sesto grado della scala Richter. Quella notte, Elena Polidori, giornalista del quotidiano «la Repubblica», era lì, insieme con suo marito, la loro figlia e il cane. Erano nella loro casa così tanto amata, il rifugio dove usavano ritirarsi ogni volta che gli impegni di lavoro a Roma e altrove glielo permettevano. Quando la scossa arriva, il terrore si impadronisce di tutti. Mentre ogni cosa intorno è ormai sul punto di collassare, trovano il modo di fuggire precipitosamente. La casa risulterà profondamente lesionata, e dopo qualche giorno verrà giù definitivamente. A Elena e ai suoi sembrerà che con quelle antiche pareti siano venuti meno gli affetti e le sicurezze di una vita intera in questo posto unico che si chiama Poggio Vitellino ed è una delle 69 frazioni di Amatrice. Un posto dove c'erano una ventina di anime d'inverno, e dieci volte tante d'estate. Un posto che era un'oasi meravigliosa, e che ora pare perduto per sempre. «Ci siamo salvati, ma è una salvezza che assomiglia a un'altra realtà», dice Elena Polidori. Il terremoto, infatti, distrugge la consistenza fisica di qualcosa che tuttavia resta tenacemente nel cuore. E infatti da quella fine d'agosto 2016 la città di Amatrice vive in un altro modo: nel ricordo, nella fantasia, nel dolore, nel vuoto. Intenso e struggente, questo memoir rappresenta per l'appunto la necessità e quasi l'urgenza di far rivivere dentro di sé quel luogo raso al suolo. Di tornare a guardarlo con gli occhi dell'anima per ritrovarlo intatto e vitale com'era sempre stato, e intimamente intrecciato con l'esperienza della propria vita vissuta. Un libro che, infine, vuole anche essere un dono. Non soltanto per ricordare, ma anche per sostenere, attraverso i diritti d'autore, la rinascita di un luogo che non c'è più, ma c'è ancora.

Libri: "Amatrice non c'è più, ma c'è ancora", Elena ...

Eccolo: "Condivido volentieri con voi la prossima uscita del libro che mia zia Elena Polidori, giornalista di Repubblica, ha scritto per e su Amatrice, (Amatrice non c'è più ma c'è ancora_.(Neri Pozza editore). Esce il 24 agosto, a due anni dal terremoto. I proventi andranno tutti per la ricostruzione.

24 agosto 2016: "Amatrice non c'è più"

Amatrice non c'è più. Ma c'è ancora è un libro di Elena Polidori pubblicato da Neri Pozza nella collana Piccola biblioteca Neri Pozza: acquista su IBS a 10.80€!

LIBRI CORRELATI

Pulsione nera
La storia di Vicenza. Dalla preistoria ai giorni nostri
Polvere nera
Il rischio psicosociale nelle professioni di aiuto. La sindrome del burnout negli operatori sociali, medici, infermieri, psicologi e religiosi
Si trasforma in un razzo missile. Sigle dei cartoni, sperimentazione musicale e vita vissuta
1, 2, 3... Contiamo. Prime scoperte. Ediz. a colori. Con gadget
Diritto e castigo. Immagini della giustizia penale: Goethe, Manzoni, Fontane, Gadda
Se questo è un uomo letto da Roberto Saviano. Audiolibro. CD Audio Formato MP3
Tinte esposte. Studi sul colore nel cinema
In tutti i sensi come l'amore
Il grande libro dell'antico Egitto
La saga dei cyborg e di Cell. Dragon Ball full color. Vol. 3
La plasmabilità artistica del cartone e il suo impiego nella scuola-La maldicente moglie del dottore di via Wilcza
Pop art. Una storia a colori
Itinerari da sogno. I 500 viaggi più spettacolari. Ediz. illustrata
Dentro il pianoforte. 50° anniversario AIARP - Associazione Italiana Accordatori Riparatori Pianoforti
Onomastica bianconera. Quello che non sapete sui nomi e i cognomi dei calciatori della Juventus
Racconti matematici