Sándor Ferenczi «educatore». Eredità pedagogica e sensibilità clinica eBook

DATA
none
NOME DEL FILE
Sándor Ferenczi «educatore». Eredità pedagogica e sensibilità clinica.pdf
AUTORE
Stefania Ulivieri Stiozzi
Festivalpatudocanario.es Sándor Ferenczi «educatore». Eredità pedagogica e sensibilità clinica Image

DESCRIZIONE

Scarica l'e-book Sándor Ferenczi «educatore». Eredità pedagogica e sensibilità clinica in formato pdf. L'autore del libro è Stefania Ulivieri Stiozzi. Buona lettura su festivalpatudocanario.es!

Sándor Ferenczi "educatore"? Può sembrare una forzatura addentrarsi nell'opera di uno dei grandi psicoanalisti della prima generazione - allievo tra i più brillanti di Freud e suo stretto collaboratore - per coglierne il portato educativo. Il pensiero di Ferenczi fu giudicato, allora, un pensiero al limite: troppo audace e "sperimentale" per non essere guardato con sospetto dallo stesso Freud, che ne condannerà la temerarietà clinica, tanto che le sue opere resteranno misconosciute per oltre sessant'anni, e conosceranno solo dalla metà degli anni ottanta una stagione di interesse. La sua opera vasta, poliedrica e a-sistematica permette di leggere in controluce il rapporto tra pedagogia e psicoanalisi, proprio agli albori del suo percorso di definizione scientifica. Clinico audace e temerario, ricercatore che interroga in profondità le tecniche messe in gioco nella relazione clinica, conoscitore profondo dell'ispirazione spirituale dell'infanzia e attento osservatore dei suoi abusi, Ferenczi è testimone di uno sguardo che interessa quanti, professionalmente e non, si dedicano a una relazione di cura.

Sándor Ferenczi «Educatore». Eredità pedagogica e ...

Sándor Ferenczi "educatore"? Può sembrare una forzatura addentrarsi nell'opera di uno dei grandi psicoanalisti della prima generazione - allievo tra i più brillanti di Freud e suo stretto collaboratore - per coglierne il portato educativo. Il pensiero di Ferenczi fu giudicato, allora, un pensiero al limite: troppo...

Sándor Ferenczi «Educatore». Eredità pedagogica e ...

Sándor Ferenczi "educatore"? Può sembrare una forzatura addentrarsi nell'opera di uno dei grandi psicoanalisti della prima generazione - allievo tra i più brillanti di Freud e suo stretto collaboratore - per coglierne il portato educativo.

LIBRI CORRELATI

Ti dirò un segreto
Puro e semplice. Gli insegnamenti di una maestra laica tailandese
La fenomenologia dello spirito. Sistema della scienza. Vol. 1
Studi storici (2017). Vol. 58
Tre New Deal. Parallelismi fra gli Stati Uniti di Roosevelt, l'Italia di Mussolini e la Germania di Hitler. 1933-1939
Il diario segreto di Adrian Mole. Mitico adolescente incasinato di anni 13 e 3/4
Il potenziale religioso del bambino. Descrizione di un'esperienza con bambini da 3 a 6 anni
Serendipity
Le baruffe chiozzotte-Il ventaglio
L' anno dei misteri. Un'indagine del commissario Bordelli
Il carme di Ildebrando. Storia, lingua, letteratura
Grey. Vol. 1
Bioimmagini. Con CD-ROM
Gagoze. Vol. 1