Il lavoro perduto eBook

DATA
2012
NOME DEL FILE
Il lavoro perduto.pdf
AUTORE
Susanna Camusso,Stefano Lepri
Festivalpatudocanario.es Il lavoro perduto Image

DESCRIZIONE

Leggi il libro Il lavoro perduto PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su festivalpatudocanario.es e trova altri libri di Susanna Camusso,Stefano Lepri!

Nel XX secolo il movimento dei lavoratori e le sue istituzioni di riferimento erano associati alla speranza. Oggi questo sguardo rivolto al futuro sembra scomparso, soprattutto nel nostro paese. La politica è in crisi e i partiti non hanno più la forza di attrazione che avevano nel Novecento. Accanto a loro perde credibilità anche la rappresentanza delle forze sociali e i sindacati non godono di molta popolarità. Si è infatti diffusa, in questi ultimi decenni, l'immagine che il sindacato difenda solo strati limitati di lavoratori, che non si faccia carico delle nuove generazioni e del mondo del precariato. È davvero così o il sindacato può offrire una spinta verso il cambiamento? Ha realmente esaurito le sue energie e il suo operato si rivolge soprattutto a chi è in pensione e ha già vissuto gran parte della propria vita? Oppure è in grado di raccogliere la sfida che gli pone il nuovo millennio, con la rivoluzione informatica, la globalizzazione e un mercato. E ancora, da almeno un ventennio il sindacato rivendica di occuparsi di "diritti" e non soltanto di condizioni materiali di lavoro: ma i diritti che rapporto hanno con le condizioni materiali? Quali sono inalienabili e quali no? E perché da questi diritti sono sempre escluse le donne, che pagano il prezzo più alto in termini di disoccupazione e squilibri salariali? Susanna Camusso, Segretario generale della Cgil, risponde a questi interrogativi.

Cna: "Indennizzi a fondo perduto e lavoro in sicurezza ...

In occasione del Primo Maggio, il messaggio del Presidente di ANCI Campania, Carlo Marino. 1° MAGGIO: ANZITUTTO IL LAVORO, NESSUN POSTO DOVRA' ESSERE PERDUTO. ANCI CAMPANIA E' ACCANTO AI COMMERCIANTI, RISTORATORI, ARTIGIANI E AMBULANTI E' un Primo Maggio diverso. Ma è pur sempre un Primo Maggio. La nostra storia ci accompagna, non cambia, siamo sempre noi:

Il lavoro perduto | maperò - Il blog di Lilli Mandara

"Indennizzi a fondo perduto e lavoro in sicurezza. Ecco di cosa ha bisogno il tessuto economico per poter ripartire. Gli artigiani e il sistema delle piccole imprese sono allo stremo delle forze: siamo i più colpiti da una crisi economica senza precedenti.

LIBRI CORRELATI

Il controllo di gestione nelle aziende sanitarie ai tempi dell'armonizzazione contabile
Storia di un giorno in una città medievale
Atomico dandy
L' orsetto Oscar. Con DVD
Breve storia dell'«esistenzialismo». Seguita da Kafka e Kierkegaard, un commento
Avere fiducia. Perché è necessario credere negli altri
Recupero, riuso, riciclo. Ediz. italiana e inglese
La passione
L' utopia della realtà
Come diventare cake designer. Con aggiornamento 2018. Con CD-ROM